Gaudì a Torino: la Casa dell’obelisco di Jaretti e Luzi

Nel 2018 è uscito questo libro di Davide Rolfo e Maria Luisa Barelli su un notevole palazzo torinese: Il testo contiene una quarantina di mie fotografie commissionate dagli autori appositamente per la pubblicazione, ed è particolarmente interessante: lega il valore dell’edificio in sé sul piano formale allo sviluppo della città dell’epoca, allo spirito degli architetti, alle tecniche e ai materiali usati fino ad arrivare alle ditte artigiane che li producevano e li mettevano in opera, in strettissimo legame con i progettisti. Gli architetti Jaretti e Luzi hanno lavorato in coppia per un ventennio contraddistinguendosi per la vulcanicità delle soluzioni adottate …

una mia foto in copertina

E’ uscito per Pacini editore un testo che parla di comunicazione ambientale, indagata con un approccio metodologico multidisciplinare – nella sua complessità, dai processi di formazione e riconoscimento professionale alle dotazioni strumentali all’interno dei singoli ambiti applicativi. Lo hanno scritto Sergio Vazzoler e Stefano Martello. Qui potete leggerne di più: L’ambiente raccontato da un nuovo punto di vista: Sergio Vazzoler e Stefano Martello presentano il Libro Bianco sulla comunicazione ambientale Per la copertina è stata scelta la mia foto intitolata “museo permanente”, scattata a La Magdeleine (AO) nel 2013:  

Primo premio al concorso PhotoMAARC 2020!

L’associazione MadeinMAARC, che ha realizzato un museo virtuale dell’astrattismo e architettura razionalista di Como, nel 2020 ha indetto il suo primo concorso fotografico: PhotoMAARC – “1925/1945 Edifici pubblici in Italia: razionalismi, classicismi e monumentalismi”. riporto qui l’OBIETTIVO DEL CONCORSO: Il concorso vuole porre l’attenzione sullo straordinario e complesso patrimonio architettonico appartenente al periodo che va dalla seconda metà degli anni ’20 alla soglia della seconda guerra mondiale (1925/1945), opere che hanno lasciato un’impronta profonda nel tessuto urbano delle città italiane. Molti di questi edifici hanno subito adattamenti, trasformazioni, cambi di destinazione d’uso, superfetazioni tali da averne compromesso la qualità originaria. …

where the fuck is Getty Images? Ho provato la funzione “Embed” di Getty Images con una immagine di uomo che cerca di orientarsi con una mappa. Embed from Getty Images EDIT: come supponevo, dopo nemmeno due anni la foto di Getty Images linkata non è più disponibile: quindi che utilità avrebbe il servizio di embedding?